domenica 17 maggio 2015

ZUCCHINA LUNGA E PATATE


INGREDIENTI:

- 1 cipolla
- 100 g di pomodorini Pachino
- 1 zucchina lunga
- 500 g di  patate
- 50 g di pecorino a dadini
- basilico
-2 cucchiai di olio EVO
- pepe
- 100 g pancetta  a cubetti

PREPARAZIONE:
Tagliare a pezzi sia le patate che la zucchina lunga, tenere da parte, intanto in un tegame versare l'olio EVO, riscaldarlo e soffriggere la cipolla e la pancetta poi versare i pomodorini, cuocere per circa 5 minuti e al soffritto unire le verdure facendole insaporire, allungare il sugo con  un poco d'acqua e portare a cottura salando il tutto. Servire guarnendo il piatto con foglie di basilico e parmigiano grattugiato.

venerdì 15 maggio 2015

TRIPPA ALLA ROMANA DI SORA LELLA

 


Avevo voglia di mangiare della trippa alla romana, ma la volevo particolare e nella sua ricetta originale e allora quale preparazione migliore fatta dalla Sora Lella , sorella di Aldo Fabrizi noto attore, che aveva un ristorante nel cuore della sua Roma? Ecco ho seguito la sua ricetta e ne sono rimasta veramente soddisfatta ed io ve la propongo.

INGREDIENTI:

1 kg trippa ( io ho aggiunto anche la centopelle che fa parte sempre delle interiori)
40 g  sedano
90 g cipolla
80 g carote
3 cucchiai olio extravergine
1/2 bicchiere vino bianco
400 g pelati
3 foglioline di menta
100 g pecorino romano
sale
100 g guanciale
1 spicchio d'aglio

PREPARAZIONE:

Cominciamo con il tagliare a dadini la cipolla, la carota, il sedano e metteree in un tegame dove abbiamo versato il nostro olio EVO, soffriggere pian piano nel senso che la cipolla non deve prendere colore ma diventare trasparente, a questo punto aggiungere il guanciale tagliato a dadini e lasciare insaporire, versare la trippa e far cuocere per i primi 10 minuti rigirando, poi aggiungere il vino bianco fino a quando non evapora, a questo punto mettere i pelati prima schiacciati con una forchetta, salare e lasciare cuocere per circa 3/4 d'ora, prima di spegnere spezzettare le foglioline di menta e far insaporire aggiungendo il pecorino. Servire e se piace si può dare una spolverata ancora di pecorino o di parmigiano (questa è una mia piccola variante).

venerdì 24 aprile 2015

SPEZZATINO DI SOIA CON ZUCCHINE E PATATE

INGREDIENTI:
150 G soia a pezzetti
300 g patate
200 g zucchine
1 cipolla piccola
2 dadi per brodo
sale
olio EVO
parmigiano grattugiato
1 barattolo di polpa di pomodoro
basilico o origano
PREPARAZIONE:
Preparare un brodo con dado in cui al bollore va versata la soia facendola cuocere per 10 minuti, dopo questo tempo scolarla e farla raffreddare. Tagliare le patate a cubetti e lessarle per circa 10 minuti, tenere da parte, in un tegame largo versare dell'olio e far soffriggere la cipolla affettata e le zucchine a dadini, aggiungere la soia raffreddata e strizzata e far insaporire, poi inserire le patate a cubetti lessate e continuare a mescolare per amalgamare gli ingredienti per circa altri 10 minuti, a questo punto versare la polpa di pomodoro, salare e pepare e cuocere per n 20 minuti o fin quando gli ingredienti ono ben amalgamati, nel caso aggiungere un po' d'acqua per non renderlo troppo asciutto. Spegnere e cospargere di parmigiano e basilico  o anche origano!

giovedì 23 aprile 2015

BLINIS...alle patate

 
 
Al mio compleanno ho preparato questi blinis alle patate a cui ho aggiunto dell'erba cipollina...farciti con fette di pancetta arrotolata, danno un sapore squisitissimo e delicato..

500 gr di patate
120 gr di farina bianca
100 gr di albume
erba cipollina tagliuzzata finemente
sale e pepe

lessare le patate e schiacciarle a purea, aggiungere la farina e l'albume e lavorare fino ad avere un impasto morbido che metteremo in frigo a riposare per 1 ora, a questo punto ungere una padellina di circa 12 cm di diametro e metterla sul fuoco a riscaldare e procedere come per le crepes....finito di cuocere tutti i blinis, farcirli con fette di pancetta e piegarli a metà..

martedì 14 aprile 2015

CROSTATA PASTA FROLLA ALLA RICOTTA


INGREDIENTI:
300 g farina 00
100 g zucchero
250 g ricotta sgocciolata
1 uovo intero + 1 tuorlo
aromi a piacere (limone, arancia ecc...)
pizzico di sale
PREPARAZIONE:
impastare tutti gli ingredienti, farne una palla e avvolgendola in pellicola porre in frigo a riposare per 1 ora. Stendere utilizzando uno stampo rettangolare o anche qualche altro che si possiede e cuocere a 180° per circa 20 minuti o fin quando la pasta frolla non prende un colore ambrato. Far raffreddare e farcire al proprio gusto, io ne ho preparato due, una con crema pasticcera soda e fragoline e l'altra con crema gianduia, granella di nocciole e pistacchi con riccioli di cioccolato fondente e bianco.

venerdì 6 marzo 2015

BISCOTTI DI SOIA

Questi biscotti sono molto deliziosi e delicati, adatti anche a chi è intolleranti al glutine. Prima non era facile trovare la farina di soia per cui ci si doveva adattare a comprare biscotti di una nota marca ma ora possiamo trovarla facilmente per cui ognuno può personalizzare i biscotti  aggiungendo degli aromi in base al proprio gusto!

INGREDIENTI:

250 g farina di soia
120 g zucchero di canna
150 g burro
1 uovo intero medio
pizzico di sale
vainiglia
buccia grattugiata di limone ed arancia
50 g granella di nocciole (secondo il proprio gusto oppure gocce di cioccolato)
30 g miele
1/2 bustina lievito in polvere

PREPARAZIONE:

Lavorare burro e zucchero e quando si otterrà una cremina mettere il burro morbido e continuare a lavorare con il frullino. Setacciare la farina di soia con metà bustina di lievito in polvere e pian piano aggiungerla alla cremina di burro, zucchero e uovo, far sciogliere il miele pochi minuti al microonde con le zeste di arancia e limone e versare nell'impasto. Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti farne un panetto, avvolgerlo in pellicola e mettere in frigo per 1 ora, dopo di ciò stendere l'impasto a circa 1/2 cm dopo aver spolverato il piano con poca farina di soia.
Mettere i biscottini su teglia ricoperta da carta forno e cuocere a 180° per circa 10 minuti. Far raffreddare e spolverare di zucchero a velo

lunedì 2 marzo 2015

CAMILLE...TORTINE ALLA CAROTA

Ogni tanto si ha bisogna di tornare alle origine e preparare qualcosa di semplice ma gustoso che ti riporta all'infanzia ed è per questo motivo che ho preparato queste tortine alla carota ma con un sapore più profumato, dato nel mio caso, da una cremina di mandarini homemade!!

INGREDIENTI:

80 G FARINA DI MANDORLE ( O MANDORLE TRITATE)
250 G  CAROTE GRATTUGIATE (IO NEL BIMBY)
180 G FARINA 00
50 G FRUMINA ( O AMIDO DI MAIS)
3 UOVA
130 G OLIO (IO USO QUELLO DI ARACHIDE)
50 G LATTE
VAINIGLIA IN BACCHE O OLIO AROMATICO DI VAINIGLIA
2 CUCCHIAINI AROMA MANDARINI ( IO HO BUCCIA DI MANDARINI TRITATI E MESSI SOTTO ALCOOL
1/2 CUCCHIAINO DI LIEVITO IN POLVERE X DOLCI
20/30 g GRANELLA DI NOCCIOLE
COTTURA: 180° X 15-20 MINUTI STATICO

PREPARAZIONE:

Ho tritato le carote e messe da parte.  In una ciotola ho lavorato le uova con lo zucchero aggiungendo man mano tutti gli altri ingredienti e alla fine inserito le carote grattugiate.
Preparare dei pirottini di carta ed inserirli in una teglia da muffin. Versare il composto x  3/4 di altezza. Cuocere in forno statico per 15/20 minuti a 180°. Si possono mangiare cosi in modo semplice oppure guarnendo con un frosting per decorarlo in modo più ricco.