mercoledì 21 aprile 2010

CORNETTI...del bar














 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
La mia amica Tina56 di cookaround, ha avuto la fortuna di ricevere, da un pasticciere, la ricetta di questi cornetti senza l'utilizzo delle uova....sono semplicemente spettacolari, ed io subito li ho provati perchè incuriosita dal fatto che si utilizzano tutti gli ingredienti tranne le uova..ed ecco a voi questi cornetti delicati e buonissimi..
INGREDIENTI:
1 kg di farina manitoba
20 gr di sale
120 gr di zucchero ( io ne metterei un po di piu)
50 gr di lievito di birra
150 gr di burro morbido
400 gr di acqua
1 cucchiaino d miele
1 bustina di vainiglia
aroma panettone ( o colomba)
buccia di arancia grattugiata
SFOGLIATURA:
600 gr di burro ( possibilmente quello piu ricco in grassi..da pasticciere)
PREPARAZIONE:
mescolare la farina con lo zucchero e ad esso unire il lievito sciolto in un po di acqua..iniziare a lavorare e poi aggiungere il burro morbido ed il sale...quasi alla fine si mettono tutti gli aromi...continuare a lavorare battendo il composto sul piano di lavoro fino ad avere un impasto liscio ed elastico..porre in un contenitore a lievitare ( circa 2 ore)....intanto lavorare i 600 gr di burro appiattendolo con il matterello e porre in frigo fino all'utilizzo....stendere l'impasto lievitato in misura del doppio della grandezza del panetto di burro preparato, mettere al centro il burro e fare una prima piega a 3 e successivamente a 4...la caratteristica di questa lavorazione è che si danno solo 2 giri di pieghe...dopo le pieghe mettere a riposare l'impasto per 30 minuti n frigo, dopodichè stendere in una striscia e tagliare dei triangoli ed arrotolarli a formare i cornetti...fai lievitare di nuovo, po spennellare prima della cottura i cornetti con uova e latte e spolverare con zucchero di canna...far cuocere in forno a 180° fino a doratura.

14 commenti:

marsettina ha detto...

sono mega favolosi!

Dolce D. ha detto...

Sono meravigliosi...purtroppo a me gli sfogliati non vengono mai cosi...

Mammazan ha detto...

Il totolo recita> Cornetti...del bara..
Fatti da te sono sicuramenbte un-altra cosa!!!
baci

Federica ha detto...

davvero eccezionali! complimenti!!

antonella ha detto...

Ciao patry,sono vera55,grazie per questa ricetta che inseguo da tanto...ho fatto molte prove ma senza un gran successo,ora vediamo questi....Approfitto per farti i complimenti per il tuo blog...se vuoi dare un'occhiata al mio...è nato da poco...niente di che...ma ci terrei al tuo parere.Un abbraccio a te e a Napoli

patryval ha detto...

@..marsettina...grazie cara!!!

@..Dolce D...Daniela con un po di calma si riesce in tutto, ad esempio i tuoi babà sono meravigliosi..!

@...Federca..grazie per i complimenti, sei gentilissima..!!

@...Antonella...ciao bella che piacere ricevere una tua visita, prova questi cornetti e poi dammi il tuo parere..ora visito il tuo blog e..saluti da Napoli..!!

Nanny ha detto...

Ecco la ricetta di cui mi parlavi,la salvo e proverò a farla, ma riuscirò nella sfogliatura ??????

pasqualina ha detto...

Patrizia che meraviglia!!
Sono perfetti!!
A quest'ora ne addenterei volentieri un paio......!!!

patryval ha detto...

@..Nanny..Anna la sfogliatura è semplice da fare, basta giusto un po di attenzione..ci riuscrai sicuramente..!!

@...Pasqualina..grazie tesoro, ti drò di cornetti ne ho fatti tanti ma i miei hanno classificato questi cornetti tra i migliori..boni..!!!:D

Nanny ha detto...

Proverò e ti farò sapere .*

patryval ha detto...

Mamazan scusa ma mi era sfuggito che non ti avevo ringraziato per la tua visita al mio blog..è sempre un piacere ricevere un complimento da te..ti auguro un buon fine settimana..:*

dario ha detto...

questi non sono quelli del bar....sono mooooolto più buoniiiii!!!!!

ciaoooooooo

bacioni

patryval ha detto...

Ciaooooooooo Dario che piacere rivederti..si sono molto buoni e lo zucchero sopra li rende particolare..un abbraccio..!!!

Sarah Pascale ha detto...

Ciao vorrei provare questi squisiti cornetti xo volevo sapere il passaggio del burro quante volte si deve fsre?