venerdì 5 marzo 2010

TORTA RICOTTA E PERE




Dopo esser stata l'altra settimana a Vietri sul mare ed aver deciso con la mia famiglia di fare una puntatina a Minore, terra del famoso Salvatore de Riso, ho deciso che era venuto il momento di provare a fare la torta ricotta e pere dopo aver assaggiato quella del famoso pasticciere...non è venuta uguale anche perchè la base che lui utilizza è morbida, invece quella che ho provato a fare io è leggermente friabile, ma è di un sapore per me DI-VI-NO.....ve la propongo sperando che la mia ricettina vi piaccia..
la mia tortiera è di cm 20
INGREDIENTI:.............per la base si chiama "Pasta Sovrana"
100 gr di zucchero
100 gr di burro
100 gr d farina
1 uovo intero
100 gr di nocciole tritate
1 cucchiaio scarso di cacao
1/2 cucchiaino di lievito in polvere
RIPIENO:
300 gr di ricotta asciutta ( io ho utilizzato ricotta di pecora)
150 gr di panna montata
100 gr di zucchero a velo
pere sciroppate (oppure delle pere tagliate a dadini, cotte nello zucchero e poi schiacciate con la forchetta)
aroma pera ( o distillato di pere)
10 gr di gelatina in fogli
poco latte
PREPARAZIONE:
macinare le nocciole e mettere da parte..lavorare lo zucchero con l'uovo, aggiungere il burro morbido, la farina setacciata, il cacao e il lievito..mescolare il tutto aggiungendo le nocciole macinate..si otterrà un composto denso..dividere in due e stendere in due stampi della stessa misura ( io ho lo stampo da 20 cm) foderandolo di carta forno..cuocere per circa 20 minuti a 180°..far raffreddare le due basi....
intanto preparare la crema interna..amalgamare la ricotta con la panna montata e lo zucchero a velo, unire parte delle pere sciroppate e schiacciate con la forchetta..far scaldare il latte e sciogliere la gelatina dopo averla messa per circa 15 minuti in acqua fredda...amalgamare la gelatina alla crema di ricotta...ora comporre la torta in questo modo..
aiutandosi con un cerchio di metallo regolabile, mettere un primo disco di pasta sovrana, su questo stendere la crema a base di ricotta e panna, sulla crema mettere il resto delle pere e finire con il mettere un altro disco di pasta sovrana.
Tenere in frigo per minimo 2 ore, meglio se la preparate il giorno prima...si puo decorare spolverando semplicemente con zucchero a velo o se volete preparare una decorazione con cioccolato fondente e bianco....al centro ho messo una decorazione fatta con caramello.

9 commenti:

Nel cuore dei sapori ha detto...

Adoro i dolci con la ricotta e questa torta bella "pannosa"è molto invitante, brava!

Federica ha detto...

una delizia unica! complimenti!

Luciana ha detto...

Molto buona e ben decorata...brava cara...baci Luciana

pasqua75 ha detto...

Complimenti Patrizia!!
E' spettacolare!!

patryval ha detto...

Grazie amiche mie per la vostra visita e per aver apprezzato la mia ricetta di questa torta che io adoro..ha un gusto delicatissimo...preparatela, nn vi pentirete..auguro a tutte un buon inizio settimana..

Mammazan ha detto...

Che torta spettacolare e poi quella bella decorazione realizzata col caramello!!!!!
Baci e buona giornata

Nanny ha detto...

Tesoro ti aspetto!
Voglio segnalarti la mia prima raccolta,mi farebbe piacere se partecipassi,ti aspetto.
http://saporedivaniglia.blogspot.com/2010/03/la-mia-prima-raccolta.html

Nanny ha detto...

ops!2 volte ti aspetto,eee sento troppo la tua mancanza ;*

patryval ha detto...

Ciao tesoro ora visito la tua raccolta e poi riguardo alla mancanza....puoi venirmi a trovare piu spesso..:*